Mappa microfocolai, come e dove si diffonde il Covid in Campania

provenienza positivi covid campania
Coronavirus in Campania

Dei 22 nuovi contagiati da Coronavirus in Campania su 1675 tamponi processati, stando all’ultimo bollettino diramato dall’Unità di Crisi della Regione, 10 sono della città di Napoli. A questi si aggiungono, nell’area metropolitana partenopea, un caso a Cimitile, un altro a Piana di Sorrento. A questi se ne aggiungono, nel casertano, 3 a San Felice a Cancello, 2 a Villa Literno, uno a Castel Volturno e un altro a San Nicola La Strada. Due casi di Covid anche nell’avellinese, ad Atripalda e Santa Paolina. Un ultimo a Pontecagnato Faiano, in provincia di Salerno.

Coronavirus in Campania, così nel territorio della Asl di Caserta

La Campania quindi, con l’incremento dei 22 casi di ieri, si inserisce in scia al Lazio (+38) e alla Sicilia (+29). Ad ogni modo, dei 22 nuovi positivi registrati ieri nella nostra regione, i primi 8 sono stati individuati sul territorio dell’Asl di Caserta.

Coronavirus in Campania, i dettagli dei contagi nel territorio della Asl Napoli 1

Altri 9 invece sono riconducibili al territorio di competenza della Asl Napoli 1. Si tratta, come riporta Il Mattino, di un paziente sottoposto a tampone su richiesta del suo Medico di famiglia (aveva riscontrato tipici sintomi del virus). Su questo caso l’indagine epidemiologica è già conclusa sui 3 contatti familiari stretti. I tamponi sono in corso e, come da prassi, è stata avviata la quarantena fiduciaria. L’ospedale San Paolo ha riscontrato un positivo durante un tampone pre-ricovero per un intervento ortopedico. Anche in questo caso l’indagine epidemiologica è stata già conclusa. Sottoposti a test 9 contatti familiari stretti, ai quali è stata attivata la sorveglianza domiciliare fiduciaria.

Coronavirus in Campania, gli altri casi a Napoli

Altri due casi a Napoli sono invece correlati a contatti stretti di una persona precedentemente dichiarata positiva. Entrambi risultano essere asintomatici. Un ulteriore caso è un contatto stretto di una persona positiva, anch’egli asintomatico e individuato tramite il contact tracing in corso da parte del dipartimento di prevenzione della Asl. Altri 4 casi asintomatici sono conviventi di una persona precedentemente riscontrata positiva al Covid. In totale tra i positivi della Asl 40 sono in isolamento domiciliare e 12 ricoverati in ospedale di cui 9 al Covid center dell’ospedale del mare e 3 al Cotugno.

La situazione della Asl di Salerno, Napoli 3 sud e Avellino

Alla Asl di Salerno, invece, risultano ancora negativi i tamponi effettuati nei contatti dei focolai di Salerno città e di Pisciotta. Nessun nuovo caso anche in tutto il Cilento. I 2 nuovi positivi sono in un caso individuato al Ruggi in un paziente ricoverato per altra patologia e risultato positivo al tampone. Trasferito al Covid Center di Scafati. Anche il gruppo dei calciatori della Cavese ha riscontrato un positivo. Ci sono poi i 2 casi registrati sul territorio della Asl Napoli 3 sud e si tratta di contact tracing di altri precedenti contagi su cui sono in corso indagini. Sono tutti asintomatici. Un caso indice infine emerge ad Avellino su cui è partita l’indagine epidemiologica del dipartimento di prevenzione.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO E SU TANTO ALTRO, VAI SU INTERNAPOLI.ITO VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK