21.5 C
Napoli
sabato, Giugno 15, 2024
PUBBLICITÀ

Corsa in ospedale per salvare Antonella, ambulanza multata in Tangenziale

PUBBLICITÀ

Un’ambulanza è stata multata per eccesso di velocità durante una ‘disperata corsa contro il tempo’ per portare Antonella Iaccarino da Quarto al Centro grandi ustionati dell’ospedale Cardarelli di Napoli. La donna in gravi condizioni, a cui era stata gettata della benzina addosso ed era stato dato fuoco dal vicino di casa. L’episodio risale al 5 settembre, purtroppo la donna è è morta lo scorso 21 ottobre.

Agli operatori del 118 di Pozzuoli, che era intervenuto, resta il verbale da pagare, e non è l’unico. “Inconcepibile!”. A segnalare la vicenda è l’associazione Nessuno Tocchi Ippocrate, che in un post su Facebook lancia un appello per evitare la beffa delle multe per eccesso di velocità alle ambulanze e ai mezzi di soccorso. “Caro ministero dell’Interno, centro nazionale accertamento infrazioni, se proprio volete… noi andiamo piano…ma poi? Vogliamo il registro delle targhe protette”, chiede l’associazione.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Clan Marino, mazzata anche in appello per i ras delle Case celesti

Quasi un secolo di carcere. Questa la decisione d’appello per ras e affiliati delle Case celesti di Secondigliano e facenti...

Nella stessa categoria