Covid, arriva il test super veloce: 12 minuti per sapere se si è positivi

Capire in 12 minuti se si è positivi al coronavirus e contestualmente, a tempo record, conoscere se il soggetto ha sviluppato gli anticorpi al SarsCov2 e di dare un’indicazione sulla sua carica virale, così da identificare subito i pazienti maggiormente infettivi. È quanto in grado  di fare il nuovo test di Menarini Diagnostics per la ricerca dell’antigene.
La strumentazione utilizzata è la piattaforma Afias, facile da trasportare e di semplice utilizzo anche fuori dai laboratori. In pratica si preleva il campione dal paziente con un tampone nasofaringeo: in caso di infezione, Afias rileverà la presenza dell’antigene evidenziando anche la carica virale. La stessa strumentazione può essere utilizzata anche per l’indagine sierologica, misurando la quantità di anticorpi IgM e IgG presenti nel sangue del paziente. In pratica, la piattaforma consente di effettuare entrambi i test: tampone e test sierologico.