Cucina, deposito e pizzeria aperti abusivamente in un locale nel Vesuviano: scattano i sigilli

In Somma Vesuviana alla via Pomigliano, i Carabinieri del NAS di Napoli, nell’ambito di
predisposti servizi nel settore dei locali di intrattenimento e club, hanno condotto un’ispezione igienico-sanitaria presso un locale/sala da ballo/club dotata anche di attività di ristorazione con somministrazione al pubblico di alimenti e bevande, a conclusione della quale hanno disposto la chiusura amministrativa del laboratorio cucina, di un deposito alimentare e di un locale pizzeria tecnicamente attrezzati, rinvenuti:

– privi di titoli autorizzativi;
– requisiti minimi igienico-sanitari e strutturali;
– assenza di procedure in autocontrollo haccp, previsti dalla normativa comunitaria in titolo.