Camorra. Da killer di Raffaele Cutolo a “fantasma”: un ex del ‘professore’ semina il terrore

C’è un “fantasma” che si aggira nella zona delle Case Nuove al Mercato e che spara in sella ad uno scooter di grossa cilindrata impugnando due mitragliette. Sembra una scena di un film ma è quanto riportato sulle pagine de Il fatto vesuviano. Secondo quanto ricostruito, l’uomo, appartenente ai cosiddetti “santisti” di Raffaele Cutolo, e dopo aver scontato in carcere il suo debito con la giustizia per associazione camorristica, starebbe cercando di scalare posizioni nel quartiere. Il fantasma, o meglio “il killer” sarebbe solito sparare molto spesso nel cuore della notte. Stese per dimostrare il potere.