GRAZIE PER QUELLO CHE STATE FACENDO”. Questa mattina una bambina di 9 anni si è recata con i genitori presso la caserma dei Carabinieri Villaricca con l’intento di donare ai militari un disegno.

Un grazie ai carabinieri per i controlli predisposti a Villaricca

La piccola – colpita dalle azioni di solidarietà intraprese dall’Arma – ha voluto, infatti, ringraziare i militari per tutto quello che stanno facendo per i cittadini. E per il costante impegno nel far rispettare le prescrizioni volte a limitare il contagio dell’epidemia.

 

Disegno esposto all’ingresso della caserma

I carabinieri, per ringraziare la bambina del sentimento manifestato, hanno, quindi, esposto il disegno all’ingresso della caserma.

 

 

 

GRAZIE PER QUELLO CHE STATE FACENDO”. Questa mattina una bambina di 9 anni si è recata con i genitori presso la caserma dei Carabinieri Villaricca con l’intento di donare ai militari un disegno.

Un grazie ai carabinieri per i controlli predisposti a Villaricca 

La piccola – colpita dalle azioni di solidarietà intraprese dall’Arma – ha voluto, infatti, ringraziare i militari per tutto quello che stanno facendo per i cittadini. E per il costante impegno nel far rispettare le prescrizioni volte a limitare il contagio dell’epidemia.

 

Disegno esposto all’ingresso della caserma

I carabinieri, per ringraziare la bambina del sentimento manifestato, hanno, quindi, esposto il disegno all’ingresso della caserma.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.