Dopo Allan tocca a Zielinski, la moglie derubata a Varcaturo: auto danneggiata

Prima il tentato furto in casa di Allan, adesso l’auto danneggiata a Piotr Zielinski. I giocatori del Napoli sembrano non riuscire a trovare più pace. L’ultima vittima della criminalità, dopo il raid avvenuto nell’abitazione di Allan – in occasione la moglie ha espresso tutto il suo malcontento – anche Zielinski è stato messo nel mirino. Ieri mattina la moglie del calciatore, Laura Slowiak, si era racata sulla spiaggia di Varcaturo insieme al cane di famiglia, un labrador. Dopo la passeggiata, però, l’auto è stato trovato con un vetro rotto e, infine, con stereo e navigatore strappati. Sul posto è giunto proprio il centrocampista azzurro, il quale ha provveduto a recuperare l’auto.

Ad accorgersi dell’effrazione è stata la moglie del calciatore, Laura, che era uscita con la macchina, una Smart, per andare a passeggio col cane della coppia sulla spiaggia di Varcaturo, poco distante dalla loro dimora. Al termine della passeggiata – tornando verso l’auto – l’amara sorpresa per la signora che, impaurita, è stata raggiunta dal marito. Allo stato non risulta sia stata formulata denuncia dell’episodio alle forze dell’ordine.