‘Droga dello stupro’ nascosta in casa, scoperto con 221 flaconi in provincia di Napoli

droga

NAPOLI, 16 GEN – 221 flaconi del farmaco “Alcover”, nascosti in diverse stanze di una casa, all’interno di buste di plastica. E’ quanto hanno scoperto a Trecase (Napoli), i carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata, supportati dai militari del Reggimento Campania e del Nucleo Cinofili di Sarno.

La pericolosa sostanza psicotropa, conosciuta come “droga da stupro” o anche “ecstasy liquida”. La sostanza con potenti effetti inibitori a livello cerebrale, era conservata in fiale di diverso volume.
La droga, nell’abitazione di un 43enne già noto alle forze dell’ordine, trovata anche grazie a Willy. Il pastore tedesco del Nucleo Cinofili addestrato al rinvenimento anche delle droghe sintetiche.
Controlli sono stati messi in atto dai militari nei comuni dell’area vesuviana sud-orientale di Trecase, Terzigno e Ottaviano. (ANSA).