Due arresti e 60 Kg di hashish sequestrati, il carico veniva da Napoli
Due arresti e 60 Kg di hashish sequestrati, il carico veniva da Napoli

Sessanta chili di hashish sono stati sequestrati al porto di Palermo a due soggetti appena sbarcati dalla nave di linea proveniente da Napoli. I Finanzieri hanno trovato la droga all’interno della cabina di un autoarticolato su cui viaggiavano i due uomini.
I Finanzieri del comando provinciale del capoluogo siciliano hanno arrestato, in flagranza di reato i palermitani Cosimo Perricone, 33 anni, e Rosario Foglietta, 49 anni. I due erano appena arrivati al porto di Palermo dalla nave di linea proveniente da Napoli a bordo di un mezzo pesante. Grazie al fiuto del cane antidroga Elisir, è stato possibile scoprire il carico di stupefacente che era stato nascosto in precedenza nel vano cabina, stipato in 4 grosse buste di plastica.

Il carico di stupefacenti, trovato anche grazie all’aiuto del cane Elisir, era nascosto all’interno del vano cabina, stipato in 4 bustoni di plastica e frazionato in 116 blocchetti composti ognuno da 5 panetti da 100 grammi. Le fiamme gialle hanno trovato anche 1.560 euro in contanti, suddivisi in banconote di piccolo taglio e presumibilmente riconducibili all’attività di spaccio.

Perquisite anche le abitazioni dei due corrieri, entrambi residenti a Palermo e per i quali si sono aperte le porte del Pagliarelli

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.