Salvini benedice Maisto: a lui la guida del centrodestra a Giugliano

Salvini Maisto elezioni Giugliano centrodestra
In attesa dell'ufficialità dal tavolo provinciale, Maisto ha ricevuto l'investitura sul campo dal leader della Lega

Un’immagine che vale quanto una fumata bianca al tavolo provinciale. Con la presenza al fianco di Matteo Salvini durante la visita al campo rom di Giugliano, Giuseppe Pietro Maisto è di fatto il candidato sindaco del centrodestra nella terza città della Campania che si prepara alle elezioni del 20 e 21 settembre.

Salvini al campo rom in vista delle elezione a Giugliano

I giochi, dunque, sono da considerarsi fatti. L’ufficializzazione della candidatura potrebbe arrivare già all’inizio della prossima settimana. In considerazione del fatto che ci sarà bisogno di un tavolo provinciale tra i partiti del centrodestra per la definitiva benedizione. Una formalità, però, dopo quanto visto ieri anche in considerazione delle sempre più numerose adesioni che sta raccogliendo Maisto da ex consiglieri comunali ed esponenti di spicco della società civile giuglianese. Con Giuseppe Pietro Maisto ci saranno oltre a Forza Italia, Fratelli d’Italia, Udc e Lega anche una lista promossa dall’ex presidente del consiglio comunale Luigi Guarino ed altre tre civiche. Ma la coalizione a suo sostegno potrebbe allargarsi ulteriormente nelle prossime settimane.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SU SALVINI, MAISTO E TUTTA LA POLITICA REGIONALE VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK