Enrico Brignano fa impazzire 'L'Arena', proposta di matrimonio live all'ex Uomini e Donne
Enrico Brignano fa impazzire 'L'Arena', proposta di matrimonio live all'ex Uomini e Donne

Una proposta di matrimonio sotto i riflettori quella di Enrico Brignano, che ha chiesto la mano alla sua compagna e madre dei suoi figli, Flora Canto, durante lo show dell’Arena di Verona. «​Sarà difficile dimenticare questo giorno. Ti amo Enrico Brignano»​ scrive su Instagram la futura sposa Flora.

La proposta di Enrico Brignano quando meno te l’aspetti…

Una scelta totalmente inaspettata. Il comico romano, infatti, non molto tempo fa aveva dichiarato in una intervista che mai avrebbe voluto convolare a nozze. Si trattava, probabilmente, di una mossa per depistare i rumors. Brignano, anzi, l’ha fatto davanti a tutti, all’Arena. Incredula la stessa compagna, Flora, che aggiunge sempre su Instagram: «Grazie Verona, la tua magia mi ha regalato la proposta che Giulietta ha sempre desiderato».

Nella foto, l’attrice ed ex corteggiatrice di Uomini e Donne, appare con gli occhi lucide mentre sfoggia l’anello col brillante che Enrico Brignano le ha appena donato. In sottofondo uno dei brani che non si possono non scegliere per queste occasione: ‘A te’ di Jovanotti. Inoltre, proprio il comico, ha chiarito la modalità con cui è stata rivolta la proposto nel corso dello show.  “Un’ora sola vi vorrei”: «Serata fantastica, pubblico stupendo, posto straordinario… io sono stato brillante», dice scherzando in riferimento all’anello.

In passato anche Fedez e Pintus hanno chiesto la mano delle rispettive compagne sul palco

Una proposto ‘insolita’ ma che, in passato, abbiamo già visto. Basta pensare a Fedez, quando ha chiesto la mano dell’attuale moglie e madre dei suoi due figli Vittoria e Leone, sul palco durante uno show. E, ancora, da Angelo Pintus, volto finito nel cuore dei fan soprattutto dopo la prima edizione di ‘LOL – Chi ride è fuori’. Guarda caso, condotta proprio dal rapper Fedez.

 

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.