31 C
Napoli
martedì, Luglio 5, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Il capodanno folle di Neymar, tre giorni di festa in una discoteca sotto terra


Capodanno esagerato, per usare un eufemismo, quello organizzato da Neymar in un bunker sotterraneo vicino la sua nuova villa da 3 milioni di euro in Brasile, nella zona di San Paolo. Nonostante i divieti imposti dal Governo per contenere la diffusione del Covid, il party organizzato dalla stella del Psg è stato a dir poco folle: musica dal vivo, fuochi d’artificio, bagni in piscina e animazione, non si sono fatti mancare nulla.

“Neymarpalooza”, l’ironica definizione delle festa fatta dalla stampa brasiliana. Unica imposizione: vietato l’uso dei telefoni, per evitare la diffusione di immagini o video sui social. Che invece, puntualmente, sono iniziate a circolare.

Il bunker milionario di Neymar

Definirilo semplicemente un bunker e forse riduttivo: si tratta di una struttura enorme, dotata dei più moderni sistemi di protezione acustica, con un’enorme pista da ballo, un palcoscenico e una zona bar per i drink. Il dress code della serata era il bianco, tant’è che gli invitati erano vestiti tutti dello stesso colore. Ad ognuno è stato consegnato un braccialetto di colore diverso a seconda del giorno. Ad alternarsi sul palco tre diverse band e vari artisti della scena musicale brasiliana.

C’era anche la sua nuova compagna, Bruna Biancardi, che ha trascorso con lui tutto il periodo delle feste, venendo così presentata a tutta la famiglia.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alberto Raucci
Alberto Raucci
Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Carburanti a prezzi bassi, scoperta la frode da 500mila di euro a Napoli

Benzina venduta a basso prezzo a Napoli, scoperta la frode da 500mila di euro.  Il Comando Provinciale della Guardia...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria