Tra limitazioni e norme anti-covid, torna la Festa del Sacro Cuore a Mugnano: ecco il programma
Tra limitazioni e norme anti-covid, torna la Festa del Sacro Cuore a Mugnano: ecco il programma

Dopo un anno di stop a causa della pandemia Covid, ritorna a Mugnano la storica festa del Sacro Cuore di Gesù.

Torna la festa del Sacro Cuore di Gesù a Mugnano

Stamattina il sindaco di Mugnano Luigi Sarnataro – insieme all’assessore alla Cultura Luisa Zincarelli – ha annunciato durante la conferenza stampa tenutasi al Comune il ritorno dell’attesissima celebrazione. Un importante “segnale di ripartenza“, che punta tutto sul divertirsi in sicurezza, annuncia il primo cittadino. Tutti gli eventi organizzati, infatti, si svolgeranno assicurando il rispetto delle norme anticovid; prima tra tutte: l’esibizione del Green Pass.

Le limitazioni causa Covid

Non si terranno, invece, nè le tradizionali gare pirotecniche, nè le processioni religiose (come disposto direttamente dalla Curia), nè il tipico concerto finale. Le motivazioni di questi divieti, spiegano sindaco e assessore, si trovano certamente nell’esigenza di mantenere il più possibile il rispetto delle regole sul Covid ed evitare assembramenti ingestibili.

Le location principali

Principale location delle attività saranno il Teatro Comunale (in Via Cesare Pavese) e il parcheggio di Palazzo Maturo (in Via Mercato). Si sfrutteranno, quindi, “spazi grandi e molto capienti per garantire la migliore gestione e il più efficace controllo delle norme di sicurezza“, ha spiegato Sarnataro. Luoghi che, peraltro, potranno essere utilizzati al massimo dopo le recenti disposizioni sulla capienza dei teatri.

Il calendario degli eventi della festa del Sacro Cuore

Il calendario degli eventi si aprirà giovedì 14 ottobre – con la celebrazione della messa delle ore 9 e la discesa della Statua del Sacro Cuore di Gesù (evento a porte chiuse) – e si protrarrà fino a domenica 24 ottobre. Le iniziative previste, completamente gratuite, comporranno un programma fittissimo di spettacoli, cabaret, eventi di beneficenza e per bambini, calendarizzato minuziosamente nell’arco dei 10 giorni.

Non solo eventi ludici, ma anche beneficenza

La giornata di apertura, poi, proseguirà con l’evento “Cuore Dolce“: una presentazione e degustazione di dolci dedicati al Sacro Cuore di Gesù, preparati da pasticcieri locali che saranno giudicati e premiati da Ippolito. Cui seguirà l’appuntamento con “Foks & Friends in concerto“, uno spettacolo di beneficenza a favore dell’ABIO (Associazione per i Bambini in Ospedale), cui si potrà partecipare previo invito.

Gli spettacoli di punta della Festa del Sacro Cuore

Nelle giornate successive andranno in scena diversi spettacoli di cabaret presso il parcheggio del nuovo Palazzo “Maturo” (in Via Mercato). “La scelta di questa tipologia di spettacolo risiede nelle esigenze del rispetto delle norme anticovid” spiega l’assessore Zincarelli. “In sostituzione del tipico concerto finale, abbiamo preferito invitare comici di spicco, in modo da dar vita a spettacoli statici che permettono sicuramente di rispettare più facilmente le norme di sicurezza“. Gli eventi di punta, infatti, vedranno protagonisti 4 ospiti di rilievo: Peppe Iodice (sabato 16), Rosalia Porcaro (lunedì 18), il duo Cicchella – Caiazzo (mercoledì 20) e Salvatore Gisonna (venerdì 22).

Le iniziative dedicate ai bambini

La giornata di sabato 16 ottobre sarà, invece, dedicata ai più piccini. Per le strade della città girerà il trenino elettrico – quest’anno adattato alle norme di sicurezza. Mentre, presso la Villa Comunale G. Rodari, nel pomeriggio avrà luogo l’evento “Piccoli Cuori in Festa”. Sono previsti per l’occasione: baby dance, truccabimbi, spettacoli di magia, principesse Disney e supereroi Marvel.

Gli altri eventi in calendario

La domenica 17 ottobre ci saranno le celebrazioni religiose con le Sante Messe presso la Chiesa del Sacro Cuore di Gesù in piazza Suor Maria Pia Brando: una celebrazione ogni ora dalle 7 alle 12 e dalle 17 alle 19.

Il 19 Ottobre, poi, al Teatro Comunale, si terrà “Cuori in Scena”, uno spettacolo a cura delle associazioni unite, che prevede: l’esibizione dell’orchestra del Liceo Musicale Melissa Bassi, la sfilata di moda in onore di Frida Kalho dell’Istituto Superiore Marconi e la recita della Compagnia Teatrale Mario Scarpetta.

A concludere il calendario degli eventi sarà l’inaugurazione – sabato 23 ottobre alle 17 – della pista di pattinaggio sul ghiaccio presso il Centro Commerciale Mugnano Conad. La pista resterà poi aperta e sarà accessibile per i successivi 6 mesi, coprendo quindi tutta la durata della stagione natalizia e invernale.

Nel corso dei festeggiamenti è, inoltre, prevista la premiazione del “Personaggio dell’Anno di Mugnano” come da tradizione.

Green Pass e modalità di prenotazione

Come da normativa vigente, per partecipare a tutti gli eventi sarà necessario esibire il Green Pass. Inoltre, per le iniziative che si svolgeranno al Teatro Comunale e nel Parcheggio di Palazzo Maturo è fortemente consigliata la prenotazione, dato che sarà possibile accedere solo fino a esaurimento posti. Le prenotazioni si possono effettuare al numero 081-5714586 dalle ore 15 alle ore 19, a rispondere sarà il gruppo di Protezione Civile ‘San Lazzaro’.

 

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.