Frasi contro Napoli, arriva il chiarimento di Lady Malcuit:«Non ce l’ho con tutti i napoletani»

Aveva fatto discutere la sua uscita di qualche giorno fa, un attacco vero e proprio agli haters napoletani. Ashley Rose, meglio conosciuta come lady Malcuit, è tornata in queste ore sull’argomento scottante che l’aveva vista protagonista, le accuse razziste nei suoi confronti sui social.

«Voglio ancora chiarire due o tre cose. Non parlo bene la vostra lingua e potrei essermi espressa male, Ho specificato ‘non tutti per fortuna’, perchè intendevo che non tutti i napoletani sono uguali. Non ho insultato tutti i napoletani perchè la maggior parte di loro sono benevoli e li ringrazio. Mi scuso con tutti i napoletani, ero molto arrabbiata ed ho mescolato tutto, non parlavo ovviamente di tutti i napoletani», ha voluto specificare.

«Ho la mia piccola famiglia napoletana ed adoro questa città, ma il comportamento ed i commenti razzisti di alcuni sono inaccettabili. (…) Anche io ne ho ricevuti per un anno sul mio corpo, i miei capelli, sul fatto che io sono africana e che Kevin merita meglio di una nera che mette la parrucca. Per quelli che dicono di aver visto niente di razzista, non siete menzionati, non siete nei messaggi privati e quindi non avete visto niente. Ho il diritto di parlare di qualcosa che ritengo seria, non puoi capire una cosa se non la vivi. Questa è l’ultima cosa che dirò su questa storia, un grande grazie per i vostri gentili messaggi. Quelli che non mi amano non cambieranno la mia vita», ha concluso Ashley.