21.7 C
Napoli
lunedì, Giugno 24, 2024
PUBBLICITÀ

Frenata improvvisa per Rui Patricio, Ancelotti cerca un altro portiere

PUBBLICITÀ

Nei giorni scorsi vi avevamo raccontato gli sviluppi della trattativa che avrebbe portato quasi sicuramente Rui Patricio al Napoli. Vi avevamo descritto il saluto di A Bola al Capitano dello Sporting, con tanto di prima pagina dedicata (qui). Ancora, vi avevamo indicato una trattativa nata sotto traccia, che avrebbe portato a Lisbona Viviano della Samp, proprio per sostituire il partente Rui Patricio (qui). Eppure, nelle ultime ore, la sensazione largamente condivisa, riportata anche dal Corriere dello Sport, è che l’affare non s’ha da fare. Almeno per ora. Nel turbine impazzito che risponde al nome di “calciomercato”, basta una manciata di ore a capovolgere scenari internazionali.

rui patricio-napoli-wolverhampton
Rui patricio con la maglia dello Sporting Lisbona: su di lui il Wolverhampton

Su Rui Patricio al Napoli pende il “no” di Ancelotti

A raffreddare i bollenti spiriti di mercato è il quotidiano Diario de Noticias. Carlo Ancelotti avrebbe suggerito al Club di mettere in stand by le trattative. La sua volontà, stando alle indiscrezioni che rimbalzano dal Portogallo, è quella di provare ad arrivare ad altri nomi. Su tutti, quelli di Alphonse Areola del Psg e di Salvatore Sirigu in forza al Torino. Non è una questione di soldi, ne di diritti d’immagine. L’accordo tra lo Sporting e il Napoli è praticamente raggiunto da tempo. Allo stesso modo, è in cassaforte il “sì” del giocatore. Tuttavia, comanda Re Carlo, il Mister stellato. L’entourage di Rui patricio, ovviamente, corre ai ripari. Per lui c’è già un’offerta del Wolverhampton: 34 milioni, contro i 20-25 offerti dal Napoli. Siamo in alto mare.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Vergogna a Roma, spunta uno striscione che inneggia l’assassino di Ciro Esposito

"Daniele De Santis figlio di Roma!". Nella Capitale ancora una scritta inneggiante a Daniele De Santis, l'ultras romanista condannato...

Nella stessa categoria