Napoli. Fuga all’alt e botte agli agenti, due 20enni di Melito in manette

Napoli, folle inseguimento
Napoli, folle inseguimento

Stanotte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale di Napoli, durante il servizio di controllo del territorio, hanno intimato l’alt in via Guglielmo Sanfelice a due persone a bordo di un’auto.
Il conducente, alla loro vista, ha accelerato la marcia e ne è nato un inseguimento conclusosi in via San Cosmo Fuori Porta Nolana. Due volanti sono riuscite a fermare l’auto dopo un violento impatto in seguito al quale i due uomini sono stati bloccati dopo una colluttazione.

Salvatore Tonicello, 29enne con precedenti di polizia, e A.R., 25enne, entrambi di Melito, sono finiti in manette per lesioni e resistenza e danneggiamento. Sanzione al conducente per eccesso di velocità, mancata precedenza, violazione della segnaletica stradale e divieto di sorpasso.
Comminata una multa ad entrambi per aver violato i limiti orari agli spostamenti previsti dall’ordinanza regionale.