Gattuso ringhia davvero: prelievo del sangue ai calciatori per scoprire chi fa la bella vita

Gattuso sergente di ferro. E’ quello che i tifosi si aspettavano ed è ciò che avranno. Rino ringhia davvero e già ha fatto capire di non voler fare sconti a nessuno. Allenamenti più intensi, una maggiore cura della preparazione fisica e il ritorno alle esercitazioni tattiche per reparti, ma non solo. Il neo allenatore del Napoli vuol capire se c’è qualcuno nel gruppo azzurro che si lascia andare troppo. Così dopo le partite ci sarà il prelievo del sangue per ogni singolo giocatore e dai test comparati con quelli del lavoro settimanale. In questo modo saprà chi dei suoi fa vita da atleta. A rivelarlo è l’edizione odierna di Tuttosport che si è soffermata sulle metodologie di allenamento di Gattuso.

Gattuso sergente di ferro. E’ quello che i tifosi si aspettavano ed è ciò che avranno. Rino ringhia davvero e già ha fatto capire di non voler fare sconti a nessuno. Allenamenti più intensi, una maggiore cura della preparazione fisica e il ritorno alle esercitazioni tattiche per reparti, ma non solo. Il neo allenatore del Napoli vuol capire se c’è qualcuno nel gruppo azzurro che si lascia andare troppo. Così dopo le partite ci sarà il prelievo del sangue per ogni singolo giocatore e dai test comparati con quelli del lavoro settimanale. In questo modo saprà chi dei suoi fa vita da atleta. A rivelarlo è l’edizione odierna di Tuttosport che si è soffermata sulle metodologie di allenamento di Gattuso.

Gattuso sergente di ferro. E’ quello che i tifosi si aspettavano ed è ciò che avranno. Rino ringhia davvero e già ha fatto capire di non voler fare sconti a nessuno. Allenamenti più intensi, una maggiore cura della preparazione fisica e il ritorno alle esercitazioni tattiche per reparti, ma non solo. Il neo allenatore del Napoli vuol capire se c’è qualcuno nel gruppo azzurro che si lascia andare troppo. Così dopo le partite ci sarà il prelievo del sangue per ogni singolo giocatore e dai test comparati con quelli del lavoro settimanale. In questo modo saprà chi dei suoi fa vita da atleta. A rivelarlo è l’edizione odierna di Tuttosport che si è soffermata sulle metodologie di allenamento di Gattuso.