Girava con 2 kg di oro e orologi nello zaino, colpo da 5 mila euro

Gli uomini della Squadra Mobile della Questura di Verona, insieme a personale della Compagnia dei Carabinieri di Villafranca, domenica scorsa, nei pressi del Casello Autostradale di Verona Est, hanno fermato un 27enne albanese che, all’interno del proprio zaino, custodiva quasi 2 kg d’oro, insieme a diversi orologi di valore e a 5.000 € in contanti che sono risultati, in parte, provento di una rapina avvenuta a Verona lo scorso 25 luglio.