Gomorra 4 finisce con il botto. Genny tra omicidi, latitanza e pentiti

gomorra 4 genny patrizia finale

Il finale di Gomorra 4 ha sconvolto i fan. Tante le vicende che stasera si sono chiuse con formidabili colpi di scena. Gennaro ha lasciato gli ‘affari puliti’ per tornare a Secondigliano ma la sua scelta è stata impedita da tanti ostacoli. Il personaggio del magistrato Walter Ruggieri si è messo sulle tracce del figlio di Pietro e ha cominciato a raccogliere le prove per incastrarlo.

PATRIZIA E MICHELANGELO

Donna Patrizia, che ha regnato su Secondigliano grazie all’appoggio di Genny, ha dovuto fare i conti con il clan Levante. A metà strada si è posto Michelangelo marito della ‘regina di Secondigliano’ e padre della piccola Bianca, infatti, il giovane rampollo di Don Gerlando ha condotto una strategia di attesa. Michelangelo fa arrestare Patrizia per proteggerla ma questa decisione spaventa Genny che decide di ucciderli entrambi in un palpitante finale di stagione. Il figlio di don Pietro li ha visti collaborare con la giustizia ed ha paura di essere tradito. Dopo gli omicidi inizierà la latitanza.

LA STORIA DI SANGUEBLU

Sangueblu è stato nascosto a Secondigliano ma Patrizia decide di allontanarlo: “Te stann’ cercann ma nun te ponn’ truvà ccà. Ve ne dovete andare, a voje pure ij a vendetta”. La guerra al Centro Storico di Napoli ha portato alla morte di Valerio Vucabulà della Paranza e del ‘o Crezi fratello di Elia Capaccio.

GOMORRA CAMPIONI DI ASCOLTI

La seriet tv di Roberto Saviano è stata leader negli ascolti, riuscendo a fare concorrenza anche alla televisione generalista in chiaro. Stasera per evitare gli spoiler la produzione non ha reso disponibili le puntate su Sky On demand e su Nowtv.