18.5 C
Napoli
martedì, Aprile 16, 2024
PUBBLICITÀ

I Club Dogo ritornano dopo 10 anni: fuori l’attesissimo disco con Marracash, Elodie e Sfera Ebbasta

PUBBLICITÀ

I Club Dogo tornano insieme dopo 10 anni. L’attesissimo album, intitolato proprio “Club Dogo“, è uscito stanotte e già sta riscuotendo successo unanime. Ben dieci date sold out al Forum di Assago per il trio che ha scritto la storia dell’Hip Hop italiano.

Il ritorno dei Dogo

Sono passati 10 anni da Non siamo più quelli di Mi Fist, ottavo e (fino a ieri) ultimo album in studio dei Dogo. Il cane da caccia argentino, formato dai rapper Guè e Jake la Furia e dal producer Don Joe, torna con un disco che ha scardinato il rap game ancor prima di uscire. Il disco ha destato attesa e aspettative in coloro che con la loro musica di strada ci sono cresciuti e anche i più giovani. A supportarli tre collaborazioni (poche per gli standard odierni ma significative): Marracash, forse il rapper più apprezzato e generalmente riconosciuto d’Italia e “nato” musicalmente con i Dogo, Elodie, voce femminile, e Sfera Ebbasta, a rappresentare la nuova Milano.

PUBBLICITÀ

13 anni di successi

Da P.E.S. e gli ultimi lavori, i Dogo trovano un’industria rap diametralmente opposta a quella lasciata. I Club Dogo hanno il merito di aver portato l’Hip Hop italiano al grande pubblico, con una produzione che conta nove album in studio, numerosi dischi d’oro e di platino e collaborazioni con tanti grandi della musica italiana, come Arisa o Biagio Antonacci oltre ai vari rappers. E nei Dogo, pura identità milanese, c’è anche un pizzico di Napoli: più di una volta infatti hanno collaborato con lo storico duo rap napoletano dei Co’Sang prima e soltanto Nto‘ poi, dopo la scissione con Luchè. Nel nuovo disco abbiamo rap old school e esercizio di stile in Mafia del Boom Bap, introspezione con Nato per Questo con Marracash, un campionamento di Nada in Malafede, riferimenti al primo album Mi Fist e il beat stellare di Indelebili.

Le 10 date al forum e il video con il sindaco Sala

Le date al Forum inizialmente dovevano essere tre, ma ne sono state aggiunte, per l’affluenza, giusto altre sette. Pur non pubblicando assieme da anni. Ciò a riguardo di quanto il trio ha rappresentato per la città di Milano in primis, ma per tutta l’Italia poi. Il ritorno era stato precedentemente annunciato con un cortometraggio che vedeva protagonisti Giuseppe Sala, sindaco di Milano, e l’attore Claudio Santamaria. L’album, uscito da poche ore, è già commentato da alcuni esponenti della scena italiana. Con rispetto e riverenza per i colleghi il rapper romano Gemitaiz parla di Club Dogo come “Un disco perfetto, senza skip. Capi indiscussi del rap“; nei commenti poi, con un pizzico di nostalgia: “so tornato pischello“. Anche il compaesano Lazza condivide la musica dei Dogo.

IL POP-UP STORE DEDICATO AI CLUB DOGO — Per festeggiare l’uscita del nuovo disco i Club Dogo sono gli assoluti protagonisti di un pop up store nel cuore di Milano: oggi e domani, venerdì 12 e sabato 13 gennaio 2024, in Piazza San Babila a Milano i fan del trio possono fare un giro nella storia dei Club Dogo tra merchandising di culto, vinili esclusivi, gadget leggendari e un angolo dedicato ai tatuaggi per chi vuole ricordare questo evento in modo indelebile.

IN CONCERTO NEL 2024— Il trio ha già fatto sapere che non rilascerà interviste in occasione dell’uscita del nuovo disco e della reunion annunciata alla fine dello scorso anno. Non ci sarà bisogno di dedicare tempo alla promozione dal momento che le dieci date previste per questo 2024, tutte al Forum di Assago, sono già sold out.

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Emma Marrone a Le Iene: “No fecondazione per donne single? Una str***ata enorme”

Emma Marrone senza filtri a Le Iene. La vincitrice di Amici e Sanremo 2012, si racconta come sempre senza filtri e...

Nella stessa categoria