Il cane che aspetta il padrone morto in ospedale commuove il mondo

Lo ha atteso inutilmente accanto al letto d’ospedale. Poi lo hanno portato via, orfano del suo padrone. Moose, questo il nome del cane, è diventato protagonista dei profili Facebook di migliaia di americani che hanno letto la sua storia attraverso la pagina dell’associazione Eleventh Hour Rescue. E proprio grazie ai volontari che hanno raccontato la storia di Moose lo scorso 17 giugno si è arrivati all’adozione tanto attesa.

Linda Barish, volontaria nel New Jersey, ha raccontato di come Moose abbia passato molto tempo in uno stato di profonda tristezza. La morte del suo padrone aveva cambiato notevolmente il carattere dell’animale. «Lo aspettava vicino alla porta in attesa che tornasse a casa. E’ rimasto un po’ con una persona che si è presa cura di lui ma alla fine abbiamo deciso di prenderlo nella nostra associazione. La situazione è migliorata e oggi siamo felici che abbia trovato una nuova famiglia»