12.8 C
Napoli
martedì, Aprile 20, 2021
Pubblicità
Home Cronaca locale Incidente in autostrada, Gaetano muore schiacciato nel suo camion: lacrime nel Casertano

Incidente in autostrada, Gaetano muore schiacciato nel suo camion: lacrime nel Casertano

30
0

Incidente in autostrada, Gaetano non ce l’ha fatta: muore camionista casertano. Due persone sono morte in altrettanti incidenti avvenuti questa mattina, nel tratto Ferrara Sud-Altedo della A13. Ore drammatiche in cui si contano sette incidenti dovuti alla scarsa visibilità e alla strada scivolosa.

Il tratto tra il casello di Ferrara Sud e Altedo dopo il drammatico incidente è stato chiuso per consentire gli interventi e i soccorsi alle persone rimaste coinvolte, con entrata consigliata verso Bologna ad Altedo e uscita invece per chi proviene da Padova a Ferrara Sud. Intanto, all’interno del tratto chiuso, si sono formate code fino a due chilometri. Sul posto quattro ambulanze e due automediche del 118, i vigili del fuoco e la Polstrada di Altedo, di Ferrara e di Codigoro

 

Uno dei due morti nell’incidente avvenuto a causa della nebbia sull’A13 è Gaetano Graziano. L’uomo, 53 anni, è un autotrasportatore residente a Bellona. Gaetano stava trasportando un furgone, e ha tamponato, al km 27 della A13, all’altezza di Barcareno, un tir con materiale edile, rimanendo schiacciato nell’abitacolo. L’uomo è morto sul colpo. Tantissimi i messaggi di cordoglio e affetto alla famiglia di Gaetano. L’intero paese casertano si è stretto al dolore improvviso che ha colpito la famiglia Graziano.

Pubblicità