Focolaio Covid in casa Genoa, Juventus-Napoli a rischio rinvio

Juventus Napoli a rischio rinvio
Juventus-Napoli a rischio rinvio

Juventus-Napoli a rischio rinvio.

Sabato Mattia Perin, domenica Lasse Schone, ieri altri 14 probabilmente tra giocatori e staff del Genoa: tutti risultati positivi al nuovo Covid. Immediatamente sono scattati i tamponi ai tesserati Napoli, avversario dei rossoblu due giorni fa al San Paolo.

Una situazione a dir poco incredibile, che vede 11 giocatori (compresi Perin e Schone) positivi al tampone, così come 3 membri dello staff. La Lega è nuova ad un episodio simile. E qundi ci si chiede, cosa succederà ora? La risposta va ponderata e va considerata seguendo tutte le linee guida dettate dal protocollo di Serie A in caso di una nuova positività. “Immediato isolamento del soggetto interessato con tutti gli altri componenti del gruppo-squadra sottoposti ad isolamento fiduciario presso una struttura concordata, che saranno sottoposti ad attenta valutazione clinica sotto il controllo continuo del Medico Sociale e sottoposti a esecuzione di tampone (anche rapido) ogni 48 ore per due settimane”. Ma non è tutto. “Esami sierologici da effettuarsi la prima volta all’accertata positività e da ripetersi dopo dieci giorni, o secondo periodicità o ulteriore indicazioni del CTS”.

Nessun compnente del team potrà avere rapporti con l’esterno, in alcun modo. Intanto la squadra di Rolando Maran, secondo quanto riportato da Sky, oggi non si allenerà. Neanche chi non è partito per Napoli. Domani verrà effettuato un altro giro di tamponi per capire se sono confermati i 14 casi di positività. Con ogni probabilità nelle prossime ore saranno svolte le opportune verifiche per capire se ci siano o meno gli estremi per un rinvio delle prossime partite dei grifoni.

Juventus-Napoli a rischio rinvio

Resta a rischio anche la sfida tra Juventus e Napoli con gli azzurri che dovranno sottoporsi al doppio tampone prima di avere l’esatto quadro dei negativi. Nel caso in cui tra gli azzurri dovvessero risultare diversi tesserati positivi al Covid, il Napoli potrebbe avanzare una richiesta di rinvio. Sempre se non sia la Lega a prendere la decisione in autonomia visto che, ripetiamo, è la prima volta che in Serie A si verifica un episodio simile.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.