Il Mattino. Offerta irrinunciabile per Koulibaly da una big, K2 chiamato alla prova d’amore

Kalidou Koulibaly è finito nel mirino dei principali club europei, ma ce ne è uno che è pronto a fare follie. Secondo Il Mattino un particolare interesse lo sta manifestando nell’ultimo periodo il Bayern Monaco: solo pochi giorni fa l’ultima telefonata dalla Germania. Secondo cui i tedeschi torneranno all’assalto con una proposta choc da 110 milioni. Al momento Aurelio De Laurentiis pare orientato a dire di no con il difensore senegalese che non avrebbe alcuna voglia di forzare la cessione.

 

Visita in ospedale e regalo di 10mila euro, Koulibaly fa felice il tifoso ricoverato al Policlinico

Spesso, basta davvero poco a cambiare la giornata e la vita di una persona. Dopo la tristezza e il dolore, per Ceikh Ndiaye, forse, è iniziata una nuova fase più serena e felice.

Il bambino senegalese che solamente poco tempo fa aveva subito delle gravi ustioni al viso e agli arti e che era stato trasferito da Dakar a Napoli per un doppio intervento chirurgico, per la loro ricostruzione, ora può sperare in un futueo migliore. Nonostante il momento complicato, il piccolo dodicenne aveva espresso un desiderio: incontrare il suo idolo Kalidou Koulibaly.

SOGNO REALIZZATO – Ed è così che, a distanza di pochi giorni, il difensore del Napoli ha realizzato il sogno del piccolo Ceikh presentandosi al Primo Policlinico di Napoli facendogli una sorpresa. Come riporta Il Mattino, il centrale senegalese ha donato 10 mila euro alla madre e, gesto ancora più apprezzato dal giovane tifoso, anche una sua maglietta del Napoli, un’altra del Senegal e una terza con il cognome del bambino. La visita è durata alcune ore con la promessa di tornare subito dopo l’operazione.