Gigio Donnarumma e Paulo Dybala, nel riquadro Mino Raiola
Gigio Donnarumma e Paulo Dybala, nel riquadro Mino Raiola

Anche nel calcio, così come nella vita, la ruota gira. Se fino a poche settimane fa Gigio Donnarumma aveva infatti il sentore di avere il proprio destino nelle proprie mano, oggi non è più così. Il portiere napoletano si è infatti ritrovato di punto in bianco senza squadra, passando dal poter scegliere tra il restare al Milan, andare alla Juve o al Barca a trovarsi praticamente senza squadra e acquirenti.

La Juve ci ripensa su Donnarumma, Raiola pronto a fare lo sconto ai bianconeri

Come riportato da Il Corriere dello Sport infatti, l’azzurro dopo aver rifiutato il rinnovo a 8 milioni più bonus con il Milan, era convinto di riuscire a trovare velocemente una sistemazione. Il ritorno sulla panchina bianconera di Allegri ha però cambiato i piani juventini, visto che il tecnico livornese non vorrebbe lasciar partire Szczesny, suo pupillo da sempre. Per questo motivo, Mino Raiola sarebbe pronto a proporre un clamoroso sconto ai bianconeri, purché facciano accasare Donnarumma all’ombra della mole.

Situazione analoga in casa Barcellona che, dopo essersi fatta avanti in maniera prepotente soprattutto nelle ultime ore, ha fatto un passo indietro.

Juve-Donnarumma, la situazione

“Perché la Juve in queste ore non si é fatta sentire con Raiola per Donnarumma. A tal punto che l’agente residente a Montecarlo, preoccupato dallo sviluppo della vicenda, ha pensato bene di far scrivere dai suoi collaboratori una mail indirizzata al club bianconero per informare che Donnarumma é disposto ad accettare uno stipendio al ribasso, addirittura a 6 milioni di euro netti, lo stesso incassato nei precedenti anni dal Milan. Percheé questo cambio di cifre? La risposta appare elementare agli addetti ai lavori. Allegri considera Wojciech Szczesny, polacco di Varsavia, 31 anni compiuti in aprile, un portiere molto affidabile“, scrive il Corriere dello Sport.

Insomma, la sensazione è che la telenovela Donnarumma possa finire comunque presto, probabilmente entro l’inizio degli Europei.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.