Quantcast
9.7 C
Napoli
mercoledì, Febbraio 1, 2023
Pubblicità

Verso Liverpool Napoli, Klopp esalta gli azzurri: “E’ la migliore squadra al mondo ora”

Pubblicità

La tempesta Napoli si è scatenata sulla serie A: sbaragliato anche il Sassuolo al Maradona, gli azzurri hanno ottenuto la tredicesima vittoria consecutiva tra campionato e Champions. La vittoria porta il Napoli a +5 sull’inseguitrice Atalanta con i partenopei attesi sabato a sfidare proprio i bergamaschi al Gewiss Stadium. Cifra tonda intanto di statistiche: nelle 13 vittorie sono 40 i gol fatti mentre sono solo 10quelli subiti. Adesso però testa alla grande sfida di Champions contro l Liverpool di Klopp.

Vigilia di Champions per il Napoli

Domani gli azzurri sfideranno ad Anfield il Liverpool di Salah e company per la sesta e ultima giornata del girone di Champions League. L’atmosfera dello stadio è suggestiva e bollente come sempre in una delle arene più celebri del mondo dello sport. Ma il Napoli non avrà di certo timori dopo la vittoria netta per 4-1 in un Maradona di fuoco all’andata.  Agli azzurri, per conservare il primo posto del girone, andrebbe bene addirittura anche una sconfitta con 3 gol di scarto.

Pubblicità

Il Napoli non cederà facilmente e punterà all’ennesima vittoria e alla chiusura a punteggio pieno del girone. Sfida stuzzicante nella filosofia di gioco per l’allenatore Luciano Spalletti: questo Napoli infatti ricorda in molti punti il primo Liverpool di Jurgen Klopp, quello del Gegenpressing e dell’asfissiante ricerca del pallone con tanti giocatori in zona palla.

Jurgen Klopp al miele

Il celebrato allenatore tedesco, in conferenza stampa, ha elogiato la squadra di mister Spalletti: “Il Napoli è probabilmente la squadra più in forma al mondo in questo momento, è incredibile come stanno giocando”. Riconoscimento internazionale dunque per Kvara e compagni, che aspettano di dimostrare ancora una volta il proprio valore sui palcoscenici più importanti. E sappiamo che Klopp ha un rapporto particolare con Napoli: più di una volta si è fermato ad elogiare la squadra partenopea negli ultimi anni, complice anche il fatto che l’allenatore abbia vinto solo in 2 occasioni su 7 match (entrambe in casa, prima con il Borussia Dortmund e poi con il Liverpool).

Pubblicità

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Pubblicità

Ultime Notizie

“Mi restano 5 anni di vita, aiutatemi”. Raccoglie migliaia di euro per il tumore al pancreas ma era una truffa

Madison Marie Russo inscena un tumore al pancreas. Raccoglie numerose donazioni grazie ai vari canali social, la ragazza li...

Nella stessa categoria