Luigi De Magistris esce allo scoperto: «Mi candido alla presidenza della Regione»

Ripercorrere le orme di Antonio Bassolino. E’ questo l’obiettivo di Luigi De Magistris, almeno dal punto di vista delle cariche istituzionali. «E’ probabile che mi candiderò. Lo verificheremo anche in base alle alleanze che riusciremo a costruire. La Campania potrà essere un laboratorio alternativo alla Lega sicuramente, ed anche a questo governo. Le posso dire che ci candideremo alla Regione Campania tra un anno, questo sicuramente». Questa le parole del primo cittadino partenopeo ad Agorà Rai Tre, condotto da Serena Bortone, sul suo futuro politico.