Matteo Salvini nel carcere di Secondigliano: al via il tour campano del leader della Lega

Salvini tour in Campania
Salvini tour in Campania

E’ iniziato questa mattina nel carcere di Secondigliano il tour campano di Matteo Salvini. Il segretario della Lega è impegnato in queste ore nella regione Campania per tirare la volata alla campagna elettorale di Stefano Caldoro. Il leader del partito del Nord è giunto nel penitenziario napoletano per portare il proprio sostegno alla Polizia Penitenziaria. La sua visita si prolungherà per tre giorni e toccherà diversi comuni.

L’ex ministro degli Interni prova a mettere in cascina i voti per il suo partito scendendo in campo in prima persona. Sul manifesto della Lega in Campania, infatti, c’è il suo volto e la scritta “Prima i campani”. Un refrain ormai usato in ogni campagna elettorale che però stride con la storia politica del partito del Nord. Lo stesso Salvini nel 2014 fu condannato per frasi discriminatorie contro i napoletani “intonate” alla festa della Lega Nord di Pontida nel 2009.

Tra le tappe previste dal tour elettorale di Matteo Salvini, oltre al carcere di Secondigliano, figurano la visita al Policlinico, una “!comparsata” su un noto lido del litorale domizio e la presentazione dei candidati a Salerno. Domani, invece, sarà una giornata “salernitana”. Inaugurazioni, passeggiate e visite ad imprenditori ed ospedali completeranno il secondo giorno di visita. Poi giovedì ultima tappa a Caserta.