L’inverno entra nel vivo e potrebbe iniziare a portare presto un’ondata di gelo su tutta l’Italia. Il prossimo mese di febbraio potrebbe essere all’insegna dell’aria gelida proveniente da nord.” Secondo gli ultimi aggiornamenti, quanto meno fino alle fine di gennaio non ci saranno grandi scossoni climatici, con prevalenza dunque di sole e con valori termici ben sopra le medie stagionali” riporta Ilmeteo.it.

“Successivamente – scrivono gli esperti – qualcosa potrebbe radicalmente cambiare le sorti della stagione verso una svolta fredda. A partire dal 6 febbraio, lo spostamento verso Nord dell’alta pressione (fin sull’Islanda) potrebbe innescare un moto retrogrado (da Nordest verso Sud-Ovest) di una massa di aria artica che dalla Russia scenderebbe fino ad impattare sull’Italia.

Vista la distanza temporale ancora molto elevata non è possibile scendere nei dettagli e dire già se e dove ci saranno precipitazioni nevose. Premesso questo, potrebbe aprirsi una fase con tempo molto freddo (temperature al di sotto delle medie) con la possibilità di neve fino a quote molto basse”. Non ci resta che attendere.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.