Meteo Italia. Ancora temperature record, poi arrivano le grandinate e trombe d’aria

Dopo un lungo e rigido inverno, l’Italia sta vivendo un mese di caldo intenso che sta facendo boccheggiare un po’ tutto lo stivale, ma gli esperti hanno lanciato l’allarme su importanti novità a causa di un vortice ciclonico che raggiungerà il Bel Paese già il prossimo 8 luglio. Grandine e trombe d’aria potrebbero colpire le regioni del centro nord Italia, specie l’arco alpino e le zone di pianura tra Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Veneto. “A causa della tantissima energia potenziale in gioco presente nei bassi strati dell’atmosfera si verranno a creare forti contrasti con la possibile formazione di enormi celle temporalesca” è quanto riportato dal sito Ilmeteo.it