15.4 C
Napoli
mercoledì, Dicembre 8, 2021
- Pubblicità -

Mix alcool e droga nel Napoletano, parlano i genitori del 13enne in coma


Una serata alcolica finisce in tragedia nel Napoletano con un giovanissimo finito in ospedale: si tratta di 13enne di San Giorgio a Cremano ricoverato all’ospedale Santobono di Napoli con un codice rosso. Le sue condizioni sarebbero critiche. Gli è stato diagnosticato un coma etilico e gli è stata riscontrata una positività ai cannabinoidi. Avrebbe quindi fatto uso di marijuana e di alcol, un mix letale. Gli operatori del 188 giunti a San Sebastiano al Vesuvio (da dove era arrivata la chiamata) lo hanno trovato incosciente per strada.

Parlano i genitori del 13enne in coma

Prontamente allertati i genitori che non si danno pace per l’accaduto. Il 13enne viene infatti descritto da mamma e papà come un ragazzino tranquillo e ben lontano dal mondo della droga e dell’alcool. Non si esclude a questo punto che si possa essere trattata di una bravata, figlia di una serata di trasgressione finita male.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Violenza familiare in provincia di Napoli, la nipote si lancia dalla finestra

Violenza familiare in provincia di Napoli, la nipote si lancia dalla finestra. I carabinieri di Monte di Procida in...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria