28.5 C
Napoli
venerdì, Agosto 19, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Controlli movida a Napoli, alcool a minori di 16 anni: nei guai titolari di due bar


Proseguono le attività di controllo effettuate dalla Polizia Locale di Napoli nel fine settimana nell’ambito delle norme che regolano la “movida” cittadina per il rispetto dell’ordinanza sindacale 59. Particolare attenzione è stata data al contrasto all’uso dell’alcool da parte dei minori.

I controlli del reparto Tutela minori, nel centro storico, hanno consentito di sorprendere due minori di 16 anni mentre consumavano alcool in strada e di individuare i due diversi bar che glielo avevano venduto per procedere nei confronti dei titolari alla relativa denuncia anche per oltraggio e minacce nei confronti gli agenti della Municipale nonché per la segnalazione alla Questura per eventuali provvedimenti di sospensione dell’attività.

Nell’immediatezza degli orari di chiusura stabiliti dall’ordinanza sono state verificate 131 attività e dai controlli sono scaturiti 5 verbali per diverse violazioni; in particolare sono state sanzionate le inosservanze nella zona di Chiaia in vicoletto Belledonne e Via Bisignano, nella zona del Vomero in Via Merliani. In un caso la violazione ha riguardato il mancato rispetto dell’orario di chiusura, in quattro circostanze l’ emissione di musica udibile all’esterno dei locali dopo la mezzanotte.

I controlli sono poi continuati in pattugliamento fino all’ alba per verificare che nessuna attività riaprisse prima delle 5, come previsto in Ordinanza. (ANSA).

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alberto Raucci
Alberto Raucci
Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Nuovo studio rivela: “Più della metà dei positivi ad Omicron non sapeva di esserlo”

Un nuovo studio sottolinea un'altro aspetto della ricerca su Omicron: più della metà dei contagiati dal virus non sa...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria