Mugnano. Il sindaco Sarnataro nomina il primo assessore: è una donna

Oggi il sindaco ha firmato il decreto di nomina per Valentina Canditone, che è di fatto il primo assessore del terzo esecutivo targato Luigi Sarnataro. Per l’assessore in quota Periferia Attiva si tratta di una doppia conferma, visto che le sono state riattribuite le deleghe alle quali aveva rinunciato con le dimissioni di massa della scorsa settimana.

Canditone si occuperà delle Politiche sociali, Benessere giovani, Politiche dell’Infanzia, Anti-violenza, Pari Opportunità, Volontariato, Formazione Lavoro e Sviluppo, Cooperativismo, Piano Sociale di Zona.


Sono ore decisive per la nomina degli altri assessori. Praticamente certi di far parte dell’esecutivo Rita Esposito del Pd, Antonio Bove di MugnanoFutura, Dario Palumbo di Città Ideale, Vincenzo Massarelli dell’Idv, Antonio Amatore di Progetto Democratico. Dopo l’esclusione della giunta di Valerio Capasso, si attende la designazione dell’assessore donna che dovrà rappresentare l’Upm.