Marco Giampaolo, allenatore della Sampdoria, è intervenuto al termine del match perso contro il Sassuolo (1-0 il risultato finale). Ecco le sue parole ai microfoni di Sky Sport: “In questo periodo le risorse mentali fanno la differenza. Non abbiamo avuto pericolosità offensiva. Non siamo stati mai pericolosi. Eravamo a mezzo servizio, complessivamente abbiamo tenuto il campo. Abbiamo cullato un sogno, oggi dovevamo vincere. Ci siamo arrivati male, ai ragazzi devo fare i complimenti”.
Ha ricevuto qualche chiamata?“L’unico presidente che mi chiamato è Massimo Ferrero. Ho ricevuto la chiamata da Napoli, ma per andare a ritirare un premio”.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.