Napoli, da Hallfredsson a Yaya Tourè: dopo l’addio di Hamsik si guarda agli svincolati

Con ogni probabilità nelle prossime ore Marek Hamsik lascrà il Napoli dopo dodici stagioni passate all’ombra del Vesuvio. La destinazione del capitano azzurro sembrerebbe essere la Cina, con il Dalian, squadra nella quale milita anche lo spagnolo Yannik Carrasco, pronto a ricoprire di milioni il giocatore. In Oriente, infatti, il mercato chiude il 28 di febbraio e quindi è ancora possibile fare delle operazioni in uscita. In Italia invece i battenti hanno chiuso a Gennaio, con il Napoli che sarebbe quindi costretto, nel caso in cui volesse sostituire il polacco, a sfogliare la lista dei possibili svincolati.

Dando un’occhiata a quest’ultima non risultano esserci dei nomi di primissimo livello, nonostante ci siano 2 ex stelle del calcio mondiale come Yaya Touré Yohan Cabaye.

Un altro nome interessante è quello di Emil Hallfredsson. Attualmente fermo ai box per un infortunio al tendine rotuleo.