Napoli e Torre Annunziata brindano con il SuperEnalotto, centrati due 5 da oltre 22mila euro
Napoli e Torre Annunziata brindano con il SuperEnalotto, centrati due 5 da oltre 22mila euro

La dea bendata da tappa a Napoli e provincia. Nel concorso del SuperEnalotto di martedì 9 marzo, infatti, sono stati centrati due “5” del valore di 22.079,74 euro ciascuno. Il primo è stato giocato presso la tabaccheria di via Plinio 44/46 a Torre Annunziata. Il secondo, invece, è stato registrato  nel tabacchi di via XX Settembre 2B del capoluogo campano.

Il Jackpot, intanto, ha toccato quota 119,9 milioni che saranno in palio nella prossima estrazione. L’ultima sestina vincente è arrivata il 7 luglio scorso, con i 59,4 milioni di euro finiti a Sassari, mentre in Campania il 6 manca dal 30 dicembre del 2014, con 18 milioni finiti a Castellammare di Stabia.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.