Napoli, Mertens diventa capitano: svelato il retroscena sull’esultanza di ieri

Protagonista di una sontuosa partita ieri sera contro il Liverpool, Dries Mertens ha coronato la sua prestazione con il goal del momentaneo 1-0 sui Reds. Dopo il tiro dagli 11 metri, il fantasista belga ha allungato le braccia in avanti e mimato il gesto di un timone.

In tanti si sono chiesti cosa si nascondesse dietro quell’insolita esultanza. A togliere ogni dubbio ci ha pensato lo stesso calciatore che in un post su Instagram scrive: “Ieri, uno stadio tutto azzurro, mi ha fatto sentire come nel mare di Napoli🚤💙 Avanti tutta Napoli”. Di sfondo, ovviamente, è immortalato lui mentre è al timone di una piccola barca nel mare di Napoli.