Padre massacra di botte il figlio perché gay, il vergognoso video che sta facendo il giro del web

Nelle ultime ore sta indignando il web un video caricato su Twitter in cui si vede un padre che colpisce ripetutamente il figlio con un bastone/frusta.

Il ragazzino urla disperato e nemmeno l’intervento di una donna riesce a calmare il papà si tutte le furie.
Stando a quando si legge dagli account che hanno caricato la clip, e come riportato dal sito di gossip Bitchhyf, pare che l’uomo abbia scoperto l’omosessualità del figlio e che per questo l’abbia picchiato.
Vergognosi anche molti commenti che inneggiano il padre e offendendo il ragazzino perchè omosessuale

Fortunatamente, si legge sempre su Bitchyf, qualcuno ha dimostrato di ragionare: “Questo è un abuso di minori, la violenza è da uomini delle caverne, la violenza non è mai giustificabile se non per autodifesa, non si può cambiare un bambino. Facendo così rischia solo di crescere un uomo violento che penserà che tutto si risolve con le botte.”, “L’omosessualità non si cambia con la violenza”, “Viviamo nel 21° secolo, non c’è motivo di trattare i nostri figli con violenza. Se non possiamo comunicare con i nostri figli in modo civile, allora c’è qualcosa di sbagliato in noi come genitori”, “Può colpirlo per tutta la vita, non cambierà, è nato così e lui deve accettarlo. Lui è un essere umano, mentre odiare i gay non è normale”, “Pensa di farlo diventare etero picchiandolo? Questo uomo è pazzo”, “Gli omofobi sono gli unici anormali, spesso sono gay repressi che nascondono l’omosessualità sotto il loro schifoso machismo e l’omofobia”.

IL VIDEO