Lacrime e dolore a Marano per l’improvvisa morte, a soli 55 anni, dell’insegnante Palma Napolano, stroncata da un improvviso malore nella sua abitazione. Palma era docente di scuola dell’infanzia presso il Comprensivo Amanzio-Ranucci-Alfieri, in servizio al plesso Amanzio a pochi passi dalla sua abitazione.  Napolano era molto apprezzata dal personale scolastico tutto e dalle famiglie dei piccoli alunni. Un’insegnante nota in tutta la città.

 

 “Docente seria, preparata, lascia un vuoto enorme in tutte noi”, scrivono le colleghe provate dalla tragica notizia. Cordoglio e vicinanza alla famiglia Napolano sono state espresse da tutta la comunità scolastica cittadina e dalle forze politiche del territorio. I funerali si terranno nel pomeriggio a Marano.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.