Pink House Cafè pronto a stupire: dallo sport alla musica. Martedì 11 l’inaugurazione

Tante novità in arrivo al Pink House Cafè, a partire dalla Partnership con la SSC Napoli fino al ricco programma di eventi musicali che terranno compagnia per tutta la stagione invernale amici e clienti del locale.

Martedì 11 l’inaugurazione, numerosi artisti campani si esibiranno in una jam session, l’evento -coordinato sotto la direzione artistica affidata alla cantante e direttrice della scuola Unisound, Cristina Galiero, impegnata anche nell’uscita del suo nuovo disco – durerà per tutta la serata.

Il tema principale della stagione che arriva sarà la musica, gli artisti accompagneranno alcuni degli eventi già noti agli amici del Pink House Cafè, come il giovedì della messaggistica, che grazie ad un’app dedicata diventerà 2.0, con l’animazione di Antonello Lakustica, cantante e speaker di Radio Marte, o il tradizionale aperitivo della domenica con un dj set di intrattenimento per tutta la mattinata. Per il venerdì invece, in programma ci saranno serate dedicate alla musica live.

Sarà un inverno ricco di divertimento, grazie ad eventi rivolti ai giovani e agli amanti della buona musica.

Ecco gli artisti che si esibiranno martedì sera: Aprirà la session il trio di Cristina Galiero, con Marco Galiero e Marco Corcione – impegnati da anni in tournée con musicisti di chiara fama internazionale. Attraverso il proprio sublime set strumentale, gli artisti proporranno un sound musicale eclettico con un mix di generi diversi. A seguire Laureen con il tastierista Marco Corcione, collaboratore in varie tournée di Carl Varheyen La serata prevede anche l’esibizione di Julce Rescigno Bass vibes, per gli amanti di “Rising Sun”, il suo primo lavoro discografico. La band attraverso un modo di fare musica tutto suo, cercherà di far ripercorrere i più grandi successi della black music sulle note calde e profonde del basso di Corrado Calignano.

Non mancheranno tributi al re napoletano del blues, il nostro Pino Daniele, con l’Acustic and Electric jam Si continuerà con i duetti. A partire dai Palazzo Valori Duo, formato da Simone Valori e Andrea Palazzo che insieme provano sempre a stupire gli spettatori con la loro musica, in modo ogni volta diverso e con brani di tutti i generi. Elementz, il duo elettroacustico nato dall’idea di voler fondere vari “elementi” musicali con arrangiamenti di generi diversi in modo tale da rendere unica ogni esibizione Tsunami Acoustic Duo, che proporranno in chiave acustica pezzi rock, pop, dagli anni ’70 ad oggi L’avvolgente Popanomalo Duo, composto da Cinzia Esposito e Vittorio Arciello che – come si evince già dal loro nome artistico – proporranno pezzi pop in versione acustica Si torna alle canzoni dei cantautori italiani con il duo Luigi Marotta: Martina Striano e Fabrizio Falco Duo, che insieme reinterpreteranno brani della tradizione jazz/ soul. A finire I Figli di Cibele, gruppo musicale che nasce con lo scopo di promuovere il ricco patrimonio musicale del Sud Italia e la band di Sinforosa quartet, quattro musicisti con il loro repertorio che va dalle “radici alle punte”.

Si prevede, insomma, una serata all’insegna della musica di qualità, in perfetto stile Pink House Cafè. Inoltre i musicisti ritorneranno durante gli eventi della stagione invernale.