9.1 C
Napoli
mercoledì, Dicembre 1, 2021
- Pubblicità -

Processo Last Banner, sei ultrà della Juve condannati per associazione a delinquere


Sei condanne e sei assoluzioni hanno chiuso ieri in tribunale a Torino il processo Last Banner sulle pressioni esercitate dagli ultrà sulla Juventus. La più alta, 4 anni e 10 mesi, è stata inflitta a Dino Mocciola, indicato come il leader dei Drughi, per il quale la procura aveva chiesto oltre 13 anni di reclusione.

Da una prima lettura del dispositivo si ricava che i giudici hanno in parte ridimensionato le tesi della pubblica accusa.

Secondo la procura, nella stagione 2018-2019 la tifoseria organizzata bianconera esercitò pressioni illecite sulla Juventus per non perdere una serie di benefici e agevolazioni.

I giudici hanno riqualificato molti dei capi d’accusa da estorsione a tentativo di estorsione.

Per Domenico Scarano la condanna è a 3 anni e 3 mesi di reclusione; per Salvatore Cava 2 anni e 4 mesi; per Sergio Genre 2 anni e 6 mesi; per Umberto Toia un anno e sei mesi; per Giuseppe Franzo un anno e due mesi.

La Juventus e alcuni dirigenti bianconeri che si sono costituiti parte civile hanno ottenuto il diritto a un risarcimento e a provvisionali che in totale ammontano a 53 mila euro.

“Per la prima volta in Italia è stato riconosciuto il reato di associazione a delinquere ad un gruppo ultras, i Drughi Juve”. Lo ha dichiarato Il pubblico ministero Chiara Maina dopo la lettura della sentenza al processo ‘Last Banner’. “Siamo soddisfatti ha aggiuntoperché ha retto l’impianto accusatorio”. (ANSA)

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alberto Raucci
Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Risse e scavalcamenti allo stadio Maradona, 16 Daspo per i tifosi del Napoli

Il Questore di Napoli ha emesso 6 Daspo, per periodi da due a cinque anni, nei confronti di altrettanti...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria