27.9 C
Napoli
lunedì, Agosto 8, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Racket e usura a Pozzuoli, arrestata Benedetta Pezzini


Pozzuoli: Carabinieri arrestano donna. Deve espiare residuo pena per associazione finalizzata a usura ed estorsione. I Carabinieri della Compagnia di Pozzuoli hanno tratto in arresto Benedetta Pezzini, una 59enne del luogo già nota alle forze dell’ordine raggiunta da un Ordine di Carcerazione emesso dalla Procura Generale di Napoli.

Dovrà espiare la pena residua di 3 anni, 8 mesi e 5 giorni di reclusione per associazione finalizzata all’usura e all’estorsione aggravata da finalità mafiose” accertata in Pozzuoli dal 2011 al 2013. L’arrestata è stata tradotta nella Casa Circondariale di Pozzuoli.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Marano in lacrime per Alessandro Cassaniti, addio allo storico commerciante

Grave lutto getta nello sconforto la città di Marano. Si è spento Alessandro Cassaniti, noto commerciante conosciuto e ben...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria