32.8 C
Napoli
domenica, Luglio 14, 2024
PUBBLICITÀ

Rapina choc a Napoli, pistola puntata contro una giovane coppia per rubare lo scooter

PUBBLICITÀ

Lo scorso fine settimana a Napoli una coppia, lui e lei, è stata rapinata con una pistola puntata alla testa. L’obiettivo dei due rapinatori, giunti a bordo di un motoveicolo, era lo scooter del ragazzo.

Rapina choc a Napoli, pistola alla tempia di due giovani per rubare lo scooter

“Lo scorso sabato notte alle 2:50 nei pressi di piazza Vittoria, io e la mia compagna siamo stati vittima di una rapina a mano armata puntata alla testa per fregarci lo scooter. Ci hanno minacciato più volte anche dopo aver consegnato a questi camorristi il mio scooter”, ha raccontato la vittima rivoltasi al deputato di Alleanza Verdi-Sinistra Francesco Emilio Borrelli.

PUBBLICITÀ

E poi ancora: “Quella sera, a detta dei poliziotti giunti sul posto circa 30 minuti dopo l’accaduto, non c’erano pattuglie in giro, quindi risultava difficile l’indagine. Siamo andati in questura di via Medina per fare denuncia e ci hanno risposto e respinto in quanto i loro server non erano attivi. Siamo dovuti ritornare”.

“Ormai qui questa è la normalità. Criminali liberi di entrare in azione e pattuglie assenti, tante armi in giro e troppa poca sicurezza. Si è nettamente superata la soglia di emergenza, ora pretendiamo dal Ministro dell’Interno quel rafforzamento delle forze dell’ordine tanto premesso e mai attuato. Prima che qui diventi L’El Dorado dei banditi”, ha dichiarato Borrelli.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Incidente per l’auto della penitenziaria di Secondigliano, un agente è grave

Un veicolo della polizia penitenziaria con a bordo 4 agenti della polizia penitenziaria del carcere di Secondigliano è rimasto...

Nella stessa categoria

PUBBLICITÀ