riapertura palestre e piscine

Riapertura palestre e piscine, ci siamo. Il presidente del Consiglio dei Ministri Mario Draghi ed il ministro della Salute Roberto Speranza hanno annunciato importanti novità.

Riapertura palestre e piscine, le date

Sarà, dunque, consentita la riapertura in zona gialla con protocolli ancora più rigidi rispetto a un anno fa, e linee guida che poi spetterà alle regioni far applicare in concreto.

L’anticipazione dell’Ansa

Nello specifico dovrebbero poi essere consentiti gli sport all’aperto, mentre gli stabilimenti balneari e le piscine all’aperto dovrebbero riaprire il 15 maggio e il primo giugno dovrebbero riaprire al chiuso anche le palestre. E’ quanto ha appreso l’Ansa da fonti di governo, all’esito della cabina di regia sul Covid di questa mattina.

Riapertura palestre e piscine, la conferma del ministro Speranza

“Dal 26 aprile ripristiniamo le zone gialle. Poi c’è la road map. L’idea dal 15 maggio riapriranno le piscine all’aperto, dal 1 giugno palestre, 1 luglio riprenderanno le fiere”, ha detto il ministro alla Salute Roberto Speranza nel corso della conferenza tenuta dal presidente Mario Draghi questo pomeriggio.

Vedono la luce, quindi, in fondo al tunnel quelle categorie che qualche settimana fa avevano deciso di scendere in piazza a far sentire il proprio dissenso per le scelte attuate dal governo.

SE VUOI RESTARE SEMPRE AGGIORNATO VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.