Cristiano Ronaldo chiama Messi: “Vieni a sfidarmi in Italia”, i tifosi del Napoli sognano

Le memorabili sfide in Liga tra Cristiano Ronaldo e Messi hanno segnato la storia del calcio europeo e non solo. Lo sa bene anche CR7 che nelle ultime ore, ai microfoni dei giornalisti, ha sfidato Leo Messi a raggiungerlo in Italia per continuare la sfida a suon di numeri. Cristiano Ronaldo, attaccante della Juventus, ha parlato ai microfoni dei quotidiani sportivi.

Nell’intervista riportata dalla Gazzetta dello Sport si legge “Se mi manca Messi? Magari manco io a lui. Ho giocato in Inghilterra, Spagna, Italia, Portogallo, in Nazionale, mentre lui sta sempre in Spagna. Magari ha più bisogno lui di me.Per me la vita è una sfida, mi piace e mi piace far felici le persone. Mi piacerebbe che venisse in Italia, un giorno. Faccia come me, accetti la sfida. Quella con lui non è una gara, io faccio il mio lavoro: non mi piace quando mi paragonano ad altri, non è giusto”.

Se il campione argentino dovesse accettare la sfida, sarebbero poche le squadre italiane a poter tenere in piedi la “competizione” tra i due giocatori più forti del mondo. Solo il Napoli, risultati alla mano, si avvicina al passo della Juventus, ma ci sarebbe uno scoglio economico grande quanto l’Everest, ma con il presidente Aurelio De Laurentiis nulla è mai scontato. Già nella scorsa estate aveva descritto il suo piano, poi andato in fumo, per comprare Ronaldo, offertogli – a suo dire – dal procuratore del portoghese.

Le ipotesi Milan e Inter sarebbero legate invece alla storia dei due club, ma si tratterebbe di un’operazione proibitiva anche per le due società della capitale economica del Paese. Al momento si tratta solo di fantasie di mercato, ma nel calcio nulla è impossibile.