Quantcast
5.5 C
Napoli
mercoledì, Febbraio 8, 2023

Ronaldo porta la Juve in tribunale, vuole i 20 milioni di stipendi arretrati

Pubblicità

Non si placa il terremoto giudiziario che vede protagonista la Juventus. L’ultima vicenda riguarda la famosa “carta Ronaldo” e, proprio a proposito di questa, pare che il campione portoghese abbia chiesto i file dell’inchiesta ai pubblici ministeri di Torino. Con ogni proababilità, la sua intenzione è quella di muoversi personalmente, con i propri legali, per chiedere i quasi 20 milioni di euro che ha concordato con l’ormai ex presidente Andrea Agnelli in alcune scritture private. Secondo Il Fatto Quotidiano, però, la procura gli ha risposto che “non ha titoli per riceverle”.

Durante le indagini, gli inquirenti hanno trovato un file excel nominato “Cr7 cartellina.xlsxcon all’interno le cifre precise dovute dalla società bianconera al calciatore per un totale di 29.322.499,33 euro. Il riferimento è alle annate 2019-2020 e 2020-2021 e a Ronaldo spetterebbero ancora 19,975 milioni netti.  Ma ci sono anche le “side letter” che avrebbero fatto da garanzia del credito dei giocatori nei confronti della società, poi sequestrate lo scorso marzo nello studio dell’avvocato Federico Restano.

Pubblicità

Inchiesta Juventus, piove sul bagnato: ora anche la Uefa indaga sui bilanci falsificati

Pubblicità

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alberto Raucci
Alberto Raucci
Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.
Pubblicità

Ultime Notizie

Festival di Sanremo, polemica tra Salvini e Amadeus: “Può anche non guardarlo”

Il leader della Lega Matteo Salvini si scaglia ancora una volta contro il festival di Sanremo, Amadeus controbatte esausto:...

Nella stessa categoria