Aveva droga e bloc-notes con l’elenco dei clienti in casa: arrestata pusher nel Napoletano. IL NOME

immagine di repertorio

I carabinieri della stazione di San Sebastiano al Vesuvio, insieme ai colleghi del Nucleo radiomobile della compagnia di Torre del Greco, hanno arrestato Rosa Liberti, 37enne di Massa di somma, per detenzione di sostanza stupefacenti ai fini di spaccio. La donna, che era già nota alle forze dell’ordine, ieri mattina alle 07.00 ha trovato i carabinieri alla sua porta. Come riportato da ‘Il Mattino’, alla veduta dei militari, la 37enne ha tentato di liberarsi della droga facendo volare dalla finestra il panetto di hashish – quest’ultimo immediatamente recuperato e sequestrato dai carabinieri. Le dosi di marijuana erano invece già pronte per le singole confezioni. In un barattolo, i carabinieri hanno trovato inoltre un proiettile calibro nove che sarà inviato al Nucleo speciale per ulteriori indagini.

Nell’appartamento sono stati inoltre trovati un bilancino e tutto quanto occorre per il confezionamento della droga. E’ stato rinvenuto anche un bloc-notes con un lungo elenco di nomi e cognomi con i diversi riferimenti a dosi e cifre. Tutto sequestrato – 200 grammi circa di hashish e 100 grammi circa di marijuana – insieme alla somma di 110 euro, denaro ritenuto provento dell’attività illecita.