21.4 C
Napoli
martedì, Maggio 21, 2024
PUBBLICITÀ

Sconfitto in due finali, Italiano già criticato dai tifosi azzurri: “Non lo vogliamo a Napoli”

PUBBLICITÀ

Alcuni tifosi del Napoli sembrano non aver preso proprio benissimo la sconfitta della Fiorentina in finale di Conference League. Il motivo? Vincenzo Italiano. Nonostante ADL smentisca e minimizzi, Italiano è uno dei candidati principali per la panchina azzurra la prossima stagione, e l’allenatore della viola è stato bersagliato sui social per la (a detta dei tifosi del Napoli) cattiva gestione delle fasi finali della partita di ieri.

“Italiano via da Napoli”, ma ancora deve arrivare

Perdente“, “Sta buon aro sta“, “Malissimo. E c’è addirittura chi invoca un #italianoout quando ancora non si sa se sarà o meno l’allenatore del Napoli. I commenti in giro si alternano tra chi giudica la sua capigliatura e la sua fase difensiva.

PUBBLICITÀ

“Difendere bene, Attaccare benissimo”, il motto di Italiano

La squadra di Italiano sarebbe “rea” di aver affrontato la partita in modo troppo sfacciato e offensivo. In realtà il gol dell’1-2 al 90′ è arrivato su una situazione in cui la Fiorentina era schierata con una difesa altissima nelle azioni finali di una partita importante come una finale europea, e un passaggio in verticale di Paquetá alle spalle della linea difensiva è stato in grado di mandare Bowen a tu per tu con Terracciano con troppa facilità. Ma questo errore non cancella il fatto che la Fiorentina abbia dominato la partita in lungo e in largo, mantenendo il possesso e costruendo tante azioni offensive. Il motto di Italiano è “Difendere bene, Attaccare benissimo“. E in parte, è anche ciò che abbiamo visto ieri sera.

Gli indizi di De Laurentiis e Commisso

Ma comunque, i tifosi del Napoli arrabbiati con Italiano possono dormire tranquilli, almeno stando alle parole di De Laurentiis. Il patron azzurro ha infatti detto ieri che l’allenatore ex Spezia non rientra nei suoi piani, in quanto ha ancora un contratto con la Fiorentina e non vuole “togliere” i pezzi forti a una società amica. Adesso i nomi si susseguono, e non si esclude una sorpresa in pieno stile ADL. Intanto il presidente della Fiorentina Rocco Commisso allontana sempre di più voci di un addio. Ieri infatti ha dichiarato che il suo allenatore è un “punto fermo” da cui ripartire la prossima stagione.

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Quattro scosse di terremoto nei Campi Flegrei, gente in strada

Registrata una terza scossa di terremoto in provincia di Napoli. Il sisma è stato avvertito dai cittadini dopo le...

Nella stessa categoria