Pusher arrestato nel fortino dello spaccio di Torre Annunziata: in casa anche una pistola. IL NOME

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Torre Annunziata  hanno arrestato Nunzio Nasto, 46enne, oplontino, noto alle forze dell’ordine, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I poliziotti, dopo vari appostamenti, all’esterno del parco “Apeca”, noto luogo di spaccio, dove di solito si radunano giovani consumatori, hanno notato il Nasto che stava cercando di eludere il controllo. Gli agenti dopo aver effettuato vari controlli hanno proceduto alla perquisizione dell’abitazione del 46enne dove, nascosti all’interno di un borsello, sono stati  rinvenuti 14 involucri di canapa indiana, di circa 24 grammi, un bilancino di precisione, un notes riportante nomi e cifre ed una pistola giocattolo priva di tappo rosso. Nasto è stato arrestato in attesa del rito per direttissima.