Intorno alle 23 di ieri i carabinieri della compagnia di Marano, allertati dal 112, sono intervenuti a Melito in via de Nicola, per esplosioni di colpi d’arma da fuoco. Sul posto sono stati trovati e sequestrati 4 bossoli calibro 7,65 e acquisite le immagini di video sorveglianza ma i colpi esplosi sarebbero stati 5 contro la finestra di un’abitazione. Non si esclude alcuna pista.

I carabinieri, che conducono le indagini, stanno cercando di capire a chi era indirizzato il messaggio di piombo. Sono stati ascoltati alcuni pregiudicati che abitano nell’edificio. Ma tutti hanno escluso di poter essere i possibili recettori del messaggio. Gli inquirenti hanno poi acquisito le immagini registrate dalle telecamere di videsorveglianza presenti nella zona. Le indagini sono in corso e non si esclude alcuna pista. I fatti al centro delle indagini si sarebbero verificati intorno alle 23,30 di ieri.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.